National Research Council of Italy

Institute of Biosciences and BioResources

DISBA logo CNR logo

AVVISO DI SELEZIONE N. 01/2016 CSQA

Prot. 5550/2016

PROGETTI INTEGRATI PER LA BIODIVERSITÀ

PSR REGIONE PUGLIA FEASR 2007-2013

Reg. (CE) 1698/2005 - Asse II Miglioramento dell’Ambiente e dello Spazio Rurale

Misura 214 - Azione 4 sub-azione a).

Titolo progetto: Recupero, caratterizzazione, salvaguardia e valorizzazione di leguminose e cereali da granella e foraggio in Puglia - Acronimo: SaVeGraINPuglia.

SECONDA FASE

CUP: B93G15014860006

CODICE PARTNER: 03AS

Attività 01

AVVISO DI SELEZIONE N. 01/2016 PER LA FORMAZIONE DI UNA SHORT LIST DI ESPERTI/LIBERI PROFESSIONISTI, SOCIETA’, ENTI/ISTITUTI DI RICERCA, UNIVERSITA’ PER LA FORNITURA DI SERVIZI TECNICI DA REALIZZARSI NEL PERIODO MAGGIO 2016 - GIUGNO 2017 (Attività 01)

Con il presente avviso CSQA CERTIFICAZIONI SRL, società di servizi che svolge attività di certificazione, ispezione e formazione ad aziende ed enti pubblici nei settori dell’agroalimentare, ambientale, forestale, intende istituire un albo di esperti da cui attingere una serie di professionalità per la realizzazione delle attività previste nell’ambito della SECONDA FASE del progetto “Recupero, caratterizzazione, salvaguardia e valorizzazione di leguminose e cereali da granella e foraggio in Puglia - SaVeGraINPuglia” finanziato dal PSR PUGLIA 2007-2014 Misura 214 Azione 4 Sub azione a) PROGETTI INTEGRATI PER LA BIODIVERSITA’ (Atti dirigenziali n. 434 del 27/11/2015 e n. 465 del 09/12/2015 dell’Autorità di Gestione del PSR Puglia 2007/2013).

  1. Attività da realizzare

1.1) Trascrizione delle interviste già effettuate nella prima fase di progetto

Durante la prima fase di progetto sono state effettuate un totale di 35 interviste a diversi soggetti cultori della materia. In questa seconda fase sarà necessario procedere:

- alla selezione delle interviste ritenute più significate in collaborazione con il capofila CNR-IBBR di Bari

- alla trascrizione parziale del contenuto ritenuto “più rilevante”

- alla compilazione di un’apposita scheda il cui format verrà fornito dal capofila.

1.2) Sintesi del materiale bibliografico

Durante la prima fase di progetto sono stati visionati 47 siti (biblioteche comunali e private, archivi di stato) dislocati su tutto il territorio regionale, presso i quali sono state reperite informazioni su materiale bibliografico inerente le Risorse Genetiche Vegetali (RGV) interessate dal progetto. I testi consultati sono stati in parte scansionati (copertina, indice, pagine interne di maggior interesse) e caricati nella banca dati scientifica, per un totale di circa 80 materiali.

In questa seconda fase di progetto, sarà necessario procedere:

- all’individuazione dei testi di maggior interesse (su indicazione precisa del capofila)

- all’elaborazione di una scheda descrittiva (che sarà fornita dal capofila) contenente le informazioni utili alla consultazione del testo (titolo, autore, anno di pubblicazione, biblioteca, abstract del contenuto, ecc).

Si tratta di fornire all’utente finale indicazioni precise al fine di agevolare la ricerca delle informazioni.

1.3) Reperimento di ulteriore materiale bibliografico

Ad integrazione di quanto già effettuato nella prima fase di progetto, si provvederà ad effettuare ulteriori ricerche di materiale bibliografico. L’elenco dei siti sarà fornito dal capofila e comprenderà siti già visti (presso i quali effettuare un’ulteriore ricerca più approfondita) e siti da verificare ex novo. Sarà fornito dal capofila un format da utilizzare per la raccolta delle informazioni.

1.4) Indicizzazione dei dati da inserire nel catalogo storico

Tutte le informazioni di cui ai punti precedenti, saranno catalogate su indicazione del capofila al fine di essere inserite nel catalogo storico che verrà pubblicato (a cura del capofila) a conclusione del progetto.

In base alle proprie competenze potranno richiedere l’iscrizione alla short list: liberi professionisti singoli o associati, società e raggruppamenti tra questi soggetti, enti/istituti di ricerca, università.

  1. Documentazione richiesta

Per l’ammissione alla selezione i soggetti interessati devono presentare la seguente documentazione:

  1. DOMANDA DI ISCRIZIONE (ALLEGATO A) contenente autocertificazione relativa al possesso dei requisiti di ordine generale previsti dalle normative attualmente in vigore per i contratti pubblici, corredata da valido documento di identità del sottoscrittore;
  2. Curriculum vitae in formato europeo (o aziendale) datato e firmato, contenente l’autorizzazione al trattamento dei dati personali;
  3. Visura aggiornata (solo per società).
  1. Modalità di presentazione

La documentazione completa dovrà essere consegnata a CSQA CERTIFICAZIONI SRL entro e non oltre le ore 12.00 del 16/05/2016 secondo le seguenti modalità:

  1. a) raccomandata A/R, anticipata via fax al numero 080 9189901 (non fa fede il timbro postale) inviata al seguente indirizzo: CSQA CERTIFICAZIONI SRL, Via Pietro Leonida Laforgia, 470126 Bari (BA);
  2. b) presentata a mano, direttamente a CSQA CERTIFICAZIONI SRL, Via Pietro Leonida Laforgia, 470126 Bari (BA) nel seguente orario: lunedì-venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle ore 18.00;
  3. c) inviata a mezzo PEC al seguente indirizzo csqa@legalmail.it
  1. Requisiti richiesti

I candidati dovranno dimostrare di possedere documentata esperienza e specifica competenza professionale in modo da assicurare adeguate garanzie per lo svolgimento degli incarichi. I requisiti richiesti sono i seguenti:

4.1 Requisiti generali:

  1. cittadinanza italiana o di uno dei paesi membri dell’Unione Europea
  2. godimento dei diritti civili e politici;
  3. non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti a proprio carico;
  4. non essere stati licenziati, dispensati o destituiti dal servizio presso Pubbliche Amministrazioni o Enti privati;
  5. assenza delle cause di esclusione di cui all’art. 38 comma 1 del D. Lgs. 163/2006, ove dovuto.

4.2 Requisiti tecnici:

Competenze ed esperienza pluriennali nelle attività di analisi/indagini in campo, effettuazione interviste, ricerca e sperimentazione nel settore agricolo, agroalimentare, ambientale, sviluppo rurale.

Partecipazione a progetti commissionati da Soggetti pubblici sia livello internazionale che nazionale e regionale nel periodo 2010-2014, nei settori agronomico, agroalimentare, ambientale, sviluppo rurale.

Partecipazione a progetti nell’ambito dei quali siano stati effettuati studi/indagini con ad oggetto specie cerealicole e/o leguminose.

Disponibilità di figure professionali con esperienza nei seguenti settori: agraria, ingegneria del territorio/ambientale, scienze naturali, scienze biologiche, botanica, economia e politica agraria.

  1. Modalità di affidamento degli incarichi

L’eventuale affidamento di incarichi avverrà sulla base di specifiche esigenze di CSQA CERTIFICAZIONI SRL ed in funzione delle competenze del candidato il cui curriculum è stato inserito nella short list e della sua disponibilità ad assumere l’incarico alle condizioni che gli saranno eventualmente proposte.

Le modalità di liquidazione dei corrispettivi saranno definite di volta in volta dalle lettere d’incarico.

A seconda delle attività e dei servizi da espletare, ai soggetti selezionati dall’elenco potrà eventualmente essere richiesta una proposta tecnica.

  1. Criteri di selezione per l’assegnazione dell’incarico

La selezione sarà effettuata attraverso la valutazione degli elementi curriculari:

  1. esame dei titoli posseduti e delle esperienze di lavoro inerenti le attività oggetto dell’incarico anche precedentemente maturate richiedendo eventualmente colloqui di approfondimento;
  2. abilità professionali riferibili allo svolgimento dell’incarico.

E’ garantita la pari opportunità fra uomini e donne per l’accesso agli incarichi di cui al presente avviso.

  1. Validità dell’elenco

Il presente elenco sarà valido fino alla scadenza del progetto (30/06/2017 salvo eventuali proroghe).

Sarà a cura degli iscritti segnalare le variazioni o gli aggiornamenti di curriculum e l’elenco dei progetti svolti. In particolare è richiesto l’obbligo di aggiornamento tempestivo per variazioni dei requisiti di carattere generale.

  1. Clausole di salvaguardia

La short list di esperti sarà a disposizione di CSQA CERTIFICAZIONI SRL che si riserva il diritto di scegliere o meno i soggetti ai quali affidare eventuali incarichi professionali.

L’inserimento nella short list non determina alcun diritto precostituito a vantaggio dei professionisti inseriti.

CSQA CERTIFICAZIONI SRL si riserva in qualsiasi momento di interrompere la ricezione delle domande, non procedere alla creazione della short list, non assegnare alcun incarico, assegnare incarichi ai soggetti presenti nella short list a suo insindacabile giudizio.

  1. Tutela della riservatezza

I dati raccolti saranno trattati ai fini dell’avviso e nel rispetto del D.Lgs 196/2003.

  1. Indirizzi e punti di contatto

CSQA CERTIFICAZIONI SRL - Via Pietro Leonida Laforgia, 470126 Bari (BA)

Tel. 080 9189900 Fax 080 9189901

Zema Michele m.zema@csqa.it

Cappelletto Chiara c.cappelletto@csqa.it

Ferrarese Maria Chiara (referente scientifico) m.ferrarese@csqa.it

  1. Estremi della pubblicità

Tale avviso è pubblicato sul sito di CSQA CERTIFICAZIONI SRL www.csqa.it, sul sito dell’Istituto di Bioscienze e Biorisorse www.ibbr.cnr.it - sezione Gare e Appalti e trasmesso alla Regione Puglia.

Thiene, 19/04/2016

Il legale rappresentante

_______________________

DOMANDA DI ISCRIZIONE (ALLEGATO A)

Progetto SaVeGraINPuglia

Oggetto: Iscrizione short list di esperti/liberi professionisti, società, enti/istituti di ricerca, università nell’ambito del progetto “Recupero, caratterizzazione, salvaguardia e valorizzazione di leguminose e cereali da granella e foraggio in Puglia - SaVeGraINPuglia - SECONDA FASE” finanziato dal PSR PUGLIA 2007-2014 Misura 214 Azione 4 Sub azione a) PROGETTI INTEGRATI PER LA BIODIVERSITA’ (Atti dirigenziali n. 434 del 27/11/2015 e n. 465 del 09/12/2015 dell’Autorità di Gestione del PSR Puglia 2007/2013).

Codice C.U.P.: B93G15014860006

Il sottoscritto ................................................................................…................, nato il ..................................., a ..................................................................................., C.F.: ...................................…,

residente in ……………………………………. Via ………………………………….. n. ………………. CAP …………..

in qualità di (barrare casella di interesse)

□ Professionista

con sede in ………………………..………………. Via ………………………………….. n. …………. CAP …………..

Codice Fiscale …………………… Partita IVA ………………………………

Tel ……………………………………….. Fax ………………………………… email ………………………………………

Pec …………………………………………………

□ (in caso di società) ………………………………………………. dell’impresa ……………….…………………..

con sede in ………………………..………………. Via ………………………………….. n. …………. CAP ……..

Codice Fiscale …………………… Partita IVA ……………………………… Codice Attività………..

□ (in caso di ente/istituto di ricerca, università) ………………………………………………………..…………….

dell’ente ……………….…………………………..……….. Dipartimento ………………….

con sede in ………………………..………………. Via ………………………………….. n. …………. CAP ……..

Codice Fiscale …………………… Partita IVA ……………………………… Codice Attività………..

Chiede

Di partecipare alla selezione per la formazione di una short list di esperti/liberi professionisti, società, enti/istituti di ricerca, università nell’ambito del progetto “Recupero, caratterizzazione, salvaguardia e valorizzazione di leguminose e cereali da granella e foraggio in Puglia - SaVeGraINPuglia” finanziato dal PSR PUGLIA 2007-2014 Misura 214 Azione 4 Sub azione a) PROGETTI INTEGRATI PER LA BIODIVERSITA’ (Atti dirigenziali n. 434 del 27/11/2015 e n. 465 del 09/12/2015 dell’Autorità di Gestione del PSR Puglia 2007/2013)

DICHIARA sotto la propria responsabilità

□ di essere in possesso della cittadinanza italiana

□ di essere cittadino del seguente Paese UE …………………….

□ di possedere l’idoneità fisica all’impiego

□ di godere diritti civili e politici;

□ di non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti a proprio carico;

□ di non essere stato interdetto dai pubblici uffici, né destituito o dispensato ovvero licenziato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, né dichiarato decaduto da un impiego statale a seguito dell’accertamento che l’impiego stesso è stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabili;

□ di non rientrare nelle cause di esclusione di cui all’art. 38 comma 1 del D.Lgs. 163/2006;

□ di essere in regola con il versamento dei contributi previdenziali e assicurativi;

□ di quanto dichiarato nel curriculum corrisponde al vero

Le presenti dichiarazioni/informazioni sono rese ai sensi delle disposizioni dell’art. 46 del DPR 445 del 28/12/2000 per il rilascio di dichiarazioni sostitutive di certificazione e consapevole delle pene stabilite dagli articoli 495 e 496 del codice penale per false dichiarazioni.

Luogo e data ………………………….

Firma

…………………………………………………………………………….

Allegare:

  • fotocopia del documento di identità del sottoscrittore in corso di validità;
  • curriculum vitae in formato europeo, datato e firmato (per i liberi professionisti);
  • curriculum aziendale e visura aggiornata (nel caso di società/associazioni di professionisti/studi associati).

Il/la sottoscritto/a …………………………………………………………………………..

Ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e s.m.i. autorizza CSQA CERTIFICAZIONI SRL al trattamento dei propri dati personali, comuni e sensibili.

Luogo e data …………………………………………. Firma ………………………………………..

 

by: Pasquale Cataldo - Last Updated: Apr 22, 2016 (10:32)

Istituto di Bioscienze e Biorisorse (IBBR/CNR)
Via G. Amendola 165/A, I-70126 Bari (Italy)
Copyright © 2012-2021. All Rights Reserved.